Contorni ed Insalate,  ricettario,  ricette

Carciofi in padella

Condividi con i tuoi amici
AA7BA73A-1197-44FC-A092-717FA145705A-768x1024 Carciofi in padella

Prima di darvi la ricetta per i in Padella è doveroso dire due parole sui : le varietà principali sono tre

  • con spine (toscano e siciliano)
  • senza spine (mammola e viola ligure)
  • di piccolo formato più adatto alla conservazione

Indici di qualità sono le bratte (foglie petali) chiuse, dure e lucenti, che si spezzano facilmente; controllate che all’interno non sia presente il cosiddetto fieno.

72B4AD2A-9206-4D5B-ABA8-85B9B49959F5-1024x1024 Carciofi in padella

PREPARAZIONE PRELIMINARE

Per preparare i Carciofi in Padella eliminate le bratte esterne più ,quindi spuntate i carciofi a 2/3 della loro altezza, tagliate il gambo ad una lunghezza di 3/4 cm e pareggiate con uno spelucchino la parte tra il gambo e l’attaccatura della parte inferiore. Se all’interno dei carciofi è presente il fieno, eliminatelo.

 

Lavate i carciofi con cura e metteteli a bagno in una ciotola contenente acqua acidulata con succo di limone, per evitare che diventino scuri.

INGREDIENTI

1 per persona

un ciuffo di lavato e tritato

1 spicchio di in camicia schiacciato

sale

olio evo

brodo vegetale

Prendete una padella, versate qualche cucchiaio di olio evo, aggiungete lo spicchio d’aglio e fate scaldare per 1minuto.

Inserire i carciofi puliti, aggiungere un mezzo bicchiere di brodo vegetale, salare internamente i carciofi e cospargere con il prezzemolo tritato.

Coprire con un coperchio e far cuocere per 15/20 min controllando che il fondo di cottura non di asciughi troppo (eventualmente aggiungere altro brodo vegetale)

Saranno cotti quando i fondi saranno diventati teneri

IMG_7531-862x1024 Carciofi in padella

foodblogger, foodstylist, foodphotographer & foodtraveller low glicemic index addicted

2 commenti

    • zucchineinfuga

      Mi fa molto piacere esserti stata utile! Grazie mille per la visita al mio blog…con un po di pazienza fra poco troverai altre interessanti ricettine.
      Ti auguro un sereno Natale e Felice Anno Nuovo, Emanuela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi