dolci,  ricettario,  ricette a basso indice glicemico

Ciambella alle albicocche a basso indice glicemico

Condividi con i tuoi amici

IMG_1067-769x1024 Ciambella alle albicocche a basso indice glicemico

Oggi ho finalmente inaugurato il Fornetto Versilia preparando questa gustosa alle che ho reso a basso indice glicemico, cambiando alcuni ingredienti senza cambiarne il gusto. Un’ottima ciambella che posso tranquillamente mangiare a colazione un paio di volte a settimana, inzuppandola nel latte di mandorle!!!

Devo dire che nonostante le modifiche questa ciambella alle albicocche è venuta proprio buona e cotta a puntino… grande che mi hai evitato di accendere il forno. Fantastico, credo che me ne innamorerò.

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina Fiberpasta
  • 3 uova medie
  • 40 gr di fruttosio
  • 50 ml olio semi
  • 100 ml latte di mandorle non zuccherato
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 6 albicocche mature

PROCEDIMENTO

Monta le uova intere con il fruttosio finchè diventano belle gonfie e spumose

Nel frattempo lava le albicocche e frullale con il latte di mandorle.

Unisci le albicocche alle uova mescolando bene, in ultimo aggiungi l’.

Setaccia la farina con il lievito vanigliato e amalgamala piano piano all’impasto con una spatola.

Ungi con poco olio di semi il fornetto ed infarinalo.

Versa l’impasto al suo interno, metti sul fornello con il coperchio per 5′ a fiamma allegra, poi abbassa al minimo e lascia cuocere per 50′.

Lascia raffreddare e sforna la ciambella alle albicocche, sentirai che bontà!

P.S. fai comunque , prima di spegnere, la prova stecchino!

IMG_1062-768x1024 Ciambella alle albicocche a basso indice glicemico

foodblogger, foodstylist, foodphotographer & foodtraveller low glicemic index addicted

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi