ricettario,  ricette a basso indice glicemico

Polpettine di manzo a basso indice glicemico

Condividi con i tuoi amici
IMG_0690-768x1024 Polpettine di manzo a basso indice glicemico

Le di manzo a basso indice glicemico sono delle polpettine molto gustose, piccole piccole, che si possono mangiare tranquillamente come pasto PL (proteinlipidico) accompagnandole con un’insalata di verdure miste, con salse varie e si possono fare anche al sugo di pomodoro.

Sono talmente buone e sfiziose che potrai mangiarle anche fredde, magari all’aperitivo, accompagnandole ad un buon bicchiere di Franciacorta Contadi Castaldi ben freddo

Queste polpettine diventano per modifica degli ingredienti delle classiche polpette, ovvero si deve utilizzare un pane grattugiato ottenuto da pane fatto con farine particolari , come la Senatore Cappelli Integrale di Molino Rossetto o la Farina Fiberpasta. 

Quando faccio il pane per la colazione, ne faccio sempre un po’ in più, che lascio poi seccare e grattugio, cosi ce l’ho sempre a portata di mano.

INGREDIENTI

400 gr. di macinato di manzo

1 uovo

un ciuffo di prezzemolo tritato

un pizzico di noce moscata grattugiata

un pizzico di buccia di limone grattugiata

40 gr. di ricotta salata  grattugiata

sale qb

pane grattugiato a basso indice glicemico (potete usare qualsiasi tipo di pane se non vi interessa che siano a basso IG)

 

IMG_0708-768x1024 Polpettine di manzo a basso indice glicemico

PROCEDIMENTO

In una ciotola riunisci tutti gli ingredienti tralasciando l’olio evo e una parte del pane grattugiato.

Sala ed amalgama bene il tutto fino ad ottenere un impasto abbastanza solido ma non troppo

Inizia a formare delle piccole polpettine rotolando fra i palmi delle mani una piccola quantità di impasto

👉Trucchetto

Per facilitare la panatura delle polpettine, prendi una tazza da te, metti sul fondo un poì di pane grattugiato, e metti 5/6 polpettine

Ruota la tazza e fai rotolare le polpettine ….così si paneranno uniformamente senza spreco di pane!!!

Quando le hai impanate tutte , appoggiale su un tagliere

Lo so che fritte in abbondante olio evo sono più buone ma se segui questo altro procedimento saranno un poì più leggere e meno unte

👉Trucchetto 

Prendi una larga padella antiaderente dove possano starci tutte in un solo strato, ungila leggermente con olio evo, metti sul fuoco vivace e una volta calda aggiungi le polpettine

Spruzza poi la superficie con poco olio evo e fai cuocere ruotando la padella per 5 minuti, finchè si saranno dorate.

Appoggiale poi su carta da cucina giusto per togliere un po’ di unto in eccesso…ma vedrai che non ce ne sarà bisogno!

Buon appetito!

 

foodblogger, foodstylist, foodphotographer & foodtraveller low glicemic index addicted

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi