• Di cibo,  Di luoghi

    Ostriche GILLARDEAU

    Ostriche GILLARDEAU ( crassastrea gigas). Sono facilmente riconoscibili, perchè sul guscio di ognuna, vi è impressa al laser una lettera G, simbolo di unicità ed originalità del prodotto. La carne si presenta nocciola, polposa e succulenta. Ha una leggera sapidità che viene bilanciata da una dolcezza unica nel suo genere. Carnosa, tenera e con un’elegante persistenza, profuma leggermente di salmastro con un lieve sentore di sottobosco.   Provengono dalla Francia, precisamente da Marennes Oleròn, dove ha sede l’azienda  di Ostriche Gillardeau. Le potete gustare, a Ferrara, al Ristorante Bistrot 555 Le Corti del Maxxim , accompagnandole con un bicchiere di Champagne o di un ottimo metodo classico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi