bagel-a-basso-indice-glicemico-zif
ricette a basso indice glicemico

Bagel a basso indice glicemico

bagel-a-basso-indice-glicemico-zif

I bagel o pane di Gerusalemme mi hanno sempre attratto, per il loro sapore particolare dolce e salato e per la loro versatilità come companatico.

Appena ho trovato la ricetta, ho subito voluto provare a renderli Bagel e devo dire che il risultato è decisamente ottimo.

L’unica cosa che ho omesso sono tutta una serie di spezie che non avevo in casa, ma ti posso garantire che sono super buoni.

Bagel-a-basso-indice-glicemico-zucchineinfuga

INGREDIENTI PER 6 BAGEL A BASSO INDICE GLICEMICO

 

Procedimento:

sciogliere il lievito in poca acqua .

Mettere la farina in planetaria ed aggiungere il fruttosio, mescolare col il gancio brevemente.

Aggiungere il lievito e l’acqua rimanente.

Cominciare a fare impastare per 2/3 minuti , aggiungere poi l’olio a filo ed una volta assorbito, aggiungere il sale. Impastare per almeno 10 minuti.

Prendere l’impasto e lavorarlo un pò a mano , fare tre giri di pieghe e pirlarlo per fare una palla.

Lasciare lievitare coperto con pellicola in una ciotola capiente fino al raddoppio del volume.

(io per questi bagel a basso indice glicemico ho adoperato poco lievito di birra preferendo allungare i tempi di lievitazione)

Una volta raddoppiato di volume l’impasto, prenderlo e fare altri tre giri di pieghe, pirlare e riformare la palla. Ti consiglio di farlo anche una terza volta questo procedimento, così sarai certa della perfetta riuscita di questi Bagel a basso indice glicemico

Ultimo passaggio!

Dividi l’impasto in sei parti ed rotola ofnuna fino ad ottenere un filoncino che richiuderari su stesso dando la classica forma ai tuoi bagel.

Disponili su carta forno , spennellali con l’uovo sbattuto e decorali con i semi di sesamo.

Lascia lievitare al riparo da correnti d’aria per un’oretta poi inforna a 200° forno statico  (preriscaldato) per 20/25 minuti fino a che prendano un bel colore ambrato

bagel-a-basso-indice-glicemico-zif

Food blogger, foodstylephotographer & travel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi