• zucchine in fuga

    A Proposito di Zucchero

    La dipendenza da zucchero esiste! …ma puoi liberartene. Ti capita di cercare dolci (zucchero) quando ti senti stanco e depresso? E dopo averli assunti di sentirti meglio?  Questo è dovuto all’appagamento  e gratificazione prodotti dal rilascio di dopamina nel cervello.   Sì, ma per poco tempo…Il sentirsi meglio deriva dalla reazione del nostro corpo all’apporto di zucchero = aumento della glicemia (quantità di glucosio nel sangue) e rilascio di dopamina nel cervello.  Mentre ci sentiamo meglio, il nostro corpo, però, combatte contro l’aumento della glicemia,  producendo insulina per abbassare il livello di glucosio nel sangue e riportarlo a valori normali = diminuisce il rilascio di dopamina e quindi ci sentiamo…

  • dolci,  ricettario,  ricette a basso indice glicemico

    Ciambella alle albicocche a basso indice glicemico

    Oggi ho finalmente inaugurato il Fornetto Versilia preparando questa gustosa ciambella alle albicocche che ho reso a basso indice glicemico, cambiando alcuni ingredienti senza cambiarne il gusto. Un’ottima ciambella che posso tranquillamente mangiare a colazione un paio di volte a settimana, inzuppandola nel latte di mandorle!!! Devo dire che nonostante le modifiche questa ciambella alle albicocche è venuta proprio buona e cotta a puntino… grande fornetto Versilia che mi hai evitato di accendere il forno. Fantastico, credo che me ne innamorerò. INGREDIENTI 200 gr di farina Fiberpasta 3 uova medie 40 gr di fruttosio 50 ml olio semi 100 ml latte di mandorle non zuccherato 1 bustina di lievito vanigliato…

  • ricettario,  ricette a basso indice glicemico,  Secondi piatti

    Polpettine di manzo a basso indice glicemico

    Le polpettine di manzo a basso indice glicemico sono delle polpettine molto gustose, piccole piccole, che si possono mangiare tranquillamente come pasto PL (proteinlipidico) accompagnandole con un’insalata di verdure miste, con salse varie e si possono fare anche al sugo di pomodoro. Sono talmente buone e sfiziose che potrai mangiarle anche fredde, magari all’aperitivo, accompagnandole ad un buon bicchiere di Franciacorta Contadi Castaldi ben freddo Queste polpettine diventano a basso indice glicemico per modifica degli ingredienti delle classiche polpette, ovvero si deve utilizzare un pane grattugiato ottenuto da pane fatto con farine particolari , come la Senatore Cappelli Integrale di Molino Rossetto o la Farina Fiberpasta.  Quando faccio il pane…

  • degusta olio evo, zucchineinfuga
    Di cibo,  Di vita

    Come si degusta L’Olio EVO

      Come si degusta l’olio EVO? Non lo sapevo neanche io come si facesse correttamente, ma partecipando come social ufficial reporter di TUTTOFOOD 2019 ho avuto modo di imparare. Devo ringraziare soprattutto Italia Olivicola in collaborazione con TERRE NOSTRE che mi ha dato questa possibilità che voglio condividere con te. Questa è una miniguida all’assaggio, un percorso di “senso” che ti incoraggia a fidarti dei tuoi sensi… Non è necessario essere esperti e conoscere aspetti di natura tecnica per imparare a degustare l’olio evo, l’importante è aprirsi al gusto, allenare la propria mente ed i propri sensi.   Da ricordare che gli oli non sono tutti uguali, per ogni olio…

  • Budino di crema alle mandorle a basso IG
    dolci,  ricettario,  ricette a basso indice glicemico

    Budino di crema alle mandorle Filippo Cea a Basso Indice Glicemico

    Il budino di crema alle mandorle Filippo Cea a Basso Indice Glicemico è un ottimo dessert adatto a tutte le stagioni e di semplicissima preparazione.  Sapete che in Italia sono stati censiti oltre 600 diversi tipi di mandorle? E che hanno caratteristiche organolettiche e nutrizionali diverse?  Per la ricetta del Budino di crema alle mandorle  a basso indice glicemico, ho usato la varietà Filippo Cea, una mandorla coltivata in Puglia, precisamente a Toritto, che è anche un Presidio Slow Food. Questa mandorla è caratterizzata da un particolare aroma di burro ed un sentore di latte, che la rende adattabile a preparazioni sia dolci che salate. INGREDIENTI PER 4 PORZIONI 3…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi